How Did the

Apostles Die?

Qui guardiamo alla morte degli apostoli che spesso viene posta dalla domanda “Come morirono gli apostoli?”. La ricerca ci mostra che non è sempre semplice rispondere correttamente alla domanda per il semplice motivo che gran parte della conoscenza è andata persa.

Sebbene gran parte della vita di alcuni dei Santi Apostoli sia sconosciuta, sappiamo che molti degli Apostoli divennero martiri, ma come morirono gli apostoli?

Conosciamo i dodici discepoli originali; gli uomini che, durante i tre anni del suo ministero, hanno camminato con Gesù. Nella Scrittura, ci viene data un'introduzione ai dodici quando ci viene detto come e quando Gesù scelse ogni uomo.

It follows that throughout the Gospels, many events are given which offer us insight into the apostles and their interaction with Our Lord. We know more about some than others but do we know how the apostles died?

How Did the Apostles Die?
the 12 Apostles

Andate e fate discepoli di tutte le nazioni

Le ultime parole di Gesù ai suoi discepoli furono:

“Therefore go and make disciples of all nations, baptizing them in the name of the Father, and of the Son, and of the Holy Spirit, and teaching them to obey all that I have commanded you. And surely I am with you always, even to the end of the age.” (Matthew 28:19; Matthew 28:20)

Jesus

And this is exactly what they did. They went to different places in the world, teaching the “Good News.” We are told some things about their lives after Pentecost but we know little about how the apostles died. Of the twelve, Scripture tells us of the deaths of only two of these men: James and Judas.

Judas the Traitor

To start the list of the death of the Apostles with Judas the Traitor is more because we all know the story. Some might say that Judas was not an apostle, but we do add him here because he was one of the original 12 disciples.

Judas, overtaken by guilt and without an understanding of Jesus’ forgiveness, committed suicide. (Matthew 27:3; Matthew 27:4; Matthew 27:5).

Allora Giuda, il suo traditore, vedendo che Gesù era stato condannato, cambiò idea e riportò i trenta sicli d'argento ai sommi sacerdoti e agli anziani, dicendo:

“Ho peccato tradendo sangue innocente”.

Giuda

Loro hanno detto,

“Cos'è questo per noi? Pensaci tu stesso.»

And throwing down the pieces of silver into the temple, he departed and went and hanged himself.

The Death of the Other Apostles

In answer to the question, How Did the Apostles Die? we’ll go to the other ten original apostles giving what information we have found about how they died.

Saint Peter

Because Jesus said to Peter,

“E così io ti dico, tu sei Pietro, e su questa roccia edificherò la mia chiesa, e le porte degli inferi non prevarranno contro di essa. Ti darò le chiavi del regno dei cieli. Tutto ciò che legherai sulla terra sarà legato nei cieli e tutto ciò che scioglierai sulla terra sarà sciolto nei cieli».

Jesus

the Catholic Church believes Peter to have been the first pope.

La tradizione della chiesa ci dice che Pietro fu ucciso dall'imperatore Nerone intorno al 64 d.C.

Un testo apocrifo del II secolo chiamato Atti di Pietro fu il primo racconto che affermava che Pietro fu crocifisso a testa in giù, il che apparentemente era perché non si considerava degno di morire della stessa morte di Gesù.

Nel Vangelo di Giovanni, Gesù, anche se in modo un po' criptico, racconta a Pietro questo destino quando dice:

“Very truly, I tell you, when you were younger, you used to fasten your own belt and to go wherever you wished. But when you grow old, you will stretch out your hands, and someone else will fasten a belt around you and take you where you do not wish to go.” (John 21:18)

Jesus

Saint Peter was martyred on a cross. He requested to be crucified head downward for he believed that he was not worthy to die in the same way as Jesus had died.

Peter aveva circa 64 anni quando morì.

His apostolic symbol is a cross upside down with crossed keys.

Saint James the Greater

Saint James the Greater was the first apostle to be martyred for following Jesus. His death is one of the only two apostles’ death that is recorded in Scripture. In Acts 12:1; Acts 1:2, it is written,

“Fu più o meno in questo periodo che il re Erode arrestò alcuni che appartenevano alla chiesa, con l'intenzione di perseguitarli. Fece mettere a morte di spada Giacomo, fratello di Giovanni».

Gli ebrei volevano impedire la diffusione del cristianesimo e il re Erode era ansioso di acquisire popolarità con loro. Credeva che perseguitare i cristiani lo avrebbe aiutato a raggiungere questa popolarità. Gli studiosi generalmente credono che Giacomo sia stato ucciso a Gerusalemme nel 44 d.C.

Nel IV secolo, Eusebio di Cesarea citò Clemente di Alessandria sulla morte di Giacomo:

“It appears that the guard who brought him into court was so moved when he saw him testify that he confessed that he, too, was a Christian. So they were both taken away together and on the way, he asked James to forgive him. James thought for a moment, then he said ‘I wish you peace,’ and kissed him. So both were beheaded at the same time.” (Eusebius of Caesarea, Church History)

San Giacomo aveva circa 40 anni quando fu martirizzato.

Il suo simbolo apostolico è una spada.

Saint Andrew

Saint Andrew was Peter’s brother and it is believed that he, too, was crucified. An apocryphal book, The Acts of Andrew, tells of Andrew’s death. According to the account given, Andrew, like his brother, did not believe himself worthy to die in the same manner as Jesus and was also crucified. His crucifixion, however, was different in that he was bound, rather than nailed, to an X-shaped cross. He was martyred in the Greek city of Patras in 60 AD.

Purtroppo, l'origine di questo account non è affidabile. Il libro apocrifo da cui proviene comprende anche molti resoconti di miracoli compiuti da Andrea. Uno, in particolare, afferma di aver predicato ininterrottamente per tre giorni mentre era appeso alla croce.

Andrea è morto a circa 50 anni.

Il suo simbolo apostolico è una croce a forma di X.

Saint Philip

Because many Christians confused Philip the Apostle with Philip the Evangelist, an accurate account of Philip’s death is not certain. Adding to the uncertainty is the fact that stories are different and it is not clear which story refers to which Philip.

Sebbene non sia certo come sia morto l'apostolo Filippo, si ritiene che sia morto intorno all'80 d.C. nell'antica città greca di Hierapolis. Policrate di Efeso.

Gli Atti di Filippo offrono il resoconto più completo della sua morte.

Questo racconto racconta che Filippo convertì la moglie di un ufficiale dell'antica Roma. Il funzionario si arrabbiò così tanto che fece crocifiggere sia Filippo che Bartolomeo a testa in giù. Mentre era appeso lì, Filippo predicò. La folla fu incoraggiata dalla sua predicazione e chiese che fosse rilasciato. L'ufficiale ha rilasciato Bartolomeo ma non Filippo.

Uno dei simboli di San Filippo è un cesto, per il suo ruolo nell'alimentazione dei cinquemila.

Saint Bartholomew

There is more than one version of how the Apostle Bartholomew’s died. It is almost certain he was martyred but there are several ways his martyrdom occurred. Saint Bartholomew was probably martyred—but like many of the apostles, there are several ways it may have happened. The most well-known account is that he was scourged and then beheaded.

Another account is in Foxe’s Book of Martyrs which claims that in India,

“He was at length cruelly beaten and then crucified by the impatient idolaters.”

The Golden Legend (Vite dei santi) annota diversi resoconti:

“Ci sono opinioni diverse sul modo della sua passione. Poiché il beato Doroteo dice di essere stato crocifisso, e dice anche: Bartolomeo predicò agli uomini dell'India e consegnò loro il vangelo secondo Matteo nella loro lingua. Morì ad Alban, città della grande Armenia, crocifisso a testa in giù.

San Teodoro dice che fu scorticato, e si legge in molti libri che fu solo decapitato. E questa contrarietà può essere assoggettata in questo modo, che alcuni dicono che fu crocifisso e fu deposto prima di morire, e per avere maggior tormento fu scorticato e infine decapitato».

Saint Thomas

There is little debate regarding the death of Saint Thomas. The Acts of Thomas tells us that he was martyred in Mylapore, India, where he was stabbed with spears. Syrian Christian tradition specifies Thomas was martyred in Mylapore on July 3, 72 AD, noting that he was killed with a spear.

Una prima voce del calendario ecclesiastico recita:

“3 luglio, San Tommaso che fu trafitto da una lancia in 'India'.”

Non ci sono ulteriori informazioni o tradizioni sulla sua morte.

Thomas aveva circa 61 anni quando morì.

Il suo simbolo apostolico è una lancia.

San Matteo

Come la maggior parte degli altri apostoli, ci sono alcuni resoconti incoerenti della morte di San Matteo. Ci sono diversi resoconti su come morì questo apostolo. Clemente di Alessandria cita Eracleone, uno dei primi commentatori del Nuovo Testamento, dicendo che Matteo morì naturalmente:

“But neither will this utterance be found to be spoken universally; for all the saved have confessed with the confession made by the voice, and departed. Of whom are Matthew, Philip, Thomas, Levi, and many others.” (Stromata)

However, most scholars don’t accept Heracleon’s account. Because they are closer to the time when the events actually happened, earlier records are considered to be more dependable. Earlier accounts agree that San Matteo was martyred. Disagreement is in that they do not agree on how or where this occurred. The choices are, burned, beheaded, stoned, or stabbed.

John Foxe’s famous Book of Martyr’s record of Matthew states:

"La scena delle sue fatiche fu la Partia e l'Etiopia, in cui quest'ultimo paese subì il martirio, essendo stato ucciso con un'alabarda nella città di Nadabah, 60 d.C.".

Saint James the Lesser

Saint James the Lesser was a significant leader in the Church, but James son of Alphaeus (James the Lesser), was mentioned only twice in Scripture and is one of gli apostoli più ambigui.As with some of the other apostles, there is disagreement about how James son of Alphaeus died.

La tradizione narra che mentre predicava fu spinto dalla cima di un tempio, picchiato con una clava e poi lapidato. Un'altra tradizione, invece, sostiene che abbia predicato in Egitto e sia stato crocifisso lì, nella città di Ostrakine.

Ippolito, un teologo vissuto nel secondo e terzo secolo, avrebbe registrato la morte di Giacomo in Sui dodici apostoli di Cristo: “E Giacomo figlio di Alfeo, quando predicava a Gerusalemme fu lapidato a morte dai Giudei, e lì fu sepolto . Morì nel 62 d.C.

Il simbolo apostolico di Giacomo il Minore è una sega da carpentiere e una mazza da sguscio.

Saint Simon the Zealot

Saint Simon the Zealot is one of the vaguest apostles. Although he was one of the 12 main disciples of Jesus, other than being named in the lists of the apostles, nothing more is told of him in the Gospels. There are many accounts of Simon’s death but since the earliest account did not come until centuries after his death, it is difficult to know which is reliable.

Nel V secolo, Mosè di Corene scrisse che Simone lo Zelota fu martirizzato nel Regno di Iberia.

La leggenda aurea dice che fu martirizzato in Persia nel 65 d.C.

I cristiani etiopi credono che sia stato crocifisso in Samaria.

Nel XVI secolo, Justus Lipsius affermò di essere stato segato a metà.

La tradizione orientale sostiene che sia morto di vecchiaia a Edessa.

Quindi, in realtà, non si sa con certezza come sia morto.

Saint John

Saint John is considered to be the only apostle to die of old age. As Jesus was dying, he commended His mother, Mary to His beloved disciple, John. After Mary’s Assumption into Heaven, John went to Ephesus. There he wrote his three epistles. From Ephesus, he was banished to the island of Patmos.

Fu lì, dove scrisse, scrisse il Libro delle Rivelazioni. Alla fine tornò a Efeso dove morì di morte naturale.

Tertulliano, uno scrittore cristiano della fine del II e dell'inizio del III secolo, scrisse che prima che i romani bandissero Giovanni, lo portarono in un colosseo e lo inzupparono in una vasca di olio bollente. Quando ne uscì illeso, l'intero Colosseo si convertì al cristianesimo. Ecco perché alcune iconografie mostrano Giovanni in una vasca di olio bollente.

Saint Jude

It is customarily believed that Saint Jude was martyred in Syria when on his missionary journey with Simon the Zealot. Since this tradition comes from the account given in Acts of Simon and Jude, it is not considered absolute. In the story of Saint Jude, we read more about his background and life.

In conclusione, come morirono gli apostoli?

La domanda "Come morirono gli apostoli?" è come puoi leggere non facile rispondere. I resoconti della morte di alcuni apostoli sono considerati storia della Chiesa e non dibattuti. I resoconti della morte di altri apostoli sono contraddittori, quindi il modo in cui questi apostoli morirono potrebbe essere discutibile. Ciò che non è discutibile è l'amore che questi uomini avevano per Gesù e la loro dedizione apredicando la sua parola.

Resources How Did the Apostles Die?

Eusebio di Cesarea, Storia della Chiesa;https://www.britannica.com/biography/Eusebius-of-Caesarea
Gli Atti di Filippo;https://www.gnosis.org/library/actphil.htm
Libro dei martiri di Foxe;https://www.ccel.org/f/foxe/martyrs/home.html
La leggenda d'oro;https://www.christianiconography.info/goldenLegend/bartholomew.htm
Gli Atti di Tommaso;https://www.gnosis.org/library/actthom.htm
Eracleone;https://en.wikipedia.org/wiki/Heracleon
Ippolito, Dei dodici apostoli di Cristo;https://biblehub.com/library/hippolytus/the_extant_works_and_fragments_of_hippolytus/hippolytus_on_the_twelve_apostles_.htm
Gli atti di Simone e Giuda ~ La leggenda d'oro;https://www.christianiconography.info/goldenLegend/simonAndJude.htm
Mosè di Corene;https://www.newadvent.org/cathen/10598a.htm
giustizia Lipsio;https://en.wikipedia.org/wiki/Justus_Lipsius

Scroll to Top