Fatti di Sant'Andrea

andrew edited edited edited
Fatti di Sant'Andrea

L'apostolo Andrea I fatti condividono un'analisi di come l'apostolo Andrea non fosse una persona dominante accanto a suo fratello schietto.

Era un predicatore appassionato e condivideva il Vangelo con coraggio e diede un contributo significativo alla chiesa primitiva.

Andrea morì martire. Affrontò la crocifissione con audacia e coraggio.

Egli ha detto:

Oh, croce graditissima e bramata! Con mente volenterosa, gioiosa e desiderosa, vengo a te, essendo uno studioso di Colui che si è aggrappato a te, perché sono sempre stato il tuo amante e desidero abbracciarti”.

Andrea Apostolo Fatti; Rivelazione evangelica

Ci sono tre incidenti degni di nota. Il primo avviene quando Gesù compie la moltiplicazione dei pani.

Papa Benedetto osserva:

Le tradizioni evangeliche citano in particolare il nome di Andrea in altre tre occasioni che ci dicono qualcosa di più su quest'uomo. La prima è quella della moltiplicazione dei pani in Galilea.

In quell'occasione fu Andrea ad indicare a Gesù la presenza di un fanciullo che aveva con sé cinque pani d'orzo e due pesci: poco, osservava, per le moltitudini che si erano radunate in quel luogo (cfr Gv 6: 8-9).

In questo caso, vale la pena sottolineare il realismo di Andrew. Si accorse del ragazzo, cioè aveva già posto la domanda: "ma a che serve a tanti?" (ibid.), e ha riconosciuto l'insufficienza delle sue risorse minime. Gesù, però, seppe renderle sufficienti alla moltitudine di persone che era venuta ad ascoltarlo.

andrew the apostle
Andrew the Apostle

I miracoli dell'apostolo Andrea

Dio ha fatto molti miracoli attraversoSt Andrewa Patrasso. I ciechi riacquistarono la vista e gli infermi furono guariti. Attraverso la preghiera dell'Apostolo, Sosio, illustre cittadino, si riprese da una grave malattia.

Uno dei fatti di Andrea l'apostolo è che guarì Massimilla, la moglie del governatore di Patrasso. I miracoli di sant'Andrea e il suo discorso illuminarono di vera fede quasi tutti i cittadini di Patrasso.

Diversi pagani rimasero nella città di Patrasso; tuttavia, tra loro c'era Egeato, prefetto della città.

L'apostolo ha cercato più volte di rivolgersi ad Egeato con le parole del Vangelo. Tuttavia, Egeato non fu convinto nemmeno dai suoi miracoli.

Con umiltà e amore, sant'Andrea ha fatto appello alla sua anima, cercando di svelargli il mistero della vita eterna attraverso la Santa Croce della potenza del Signore.

Un altro dei fatti di Andrea l'apostolo è che Egeato ordinò ilcrocifissione di sant'Andrea.

Il pagano credeva di poter annullare la predicazione dell'apostolo se lo avesse lasciato morire sulla croce.

st john the baptist
GHIRLANDAIO, Domenico (b. 1449, Firenze, d. 1494, Firenze) Preaching of St John the Baptist 1486-90 Fresco, width 450 cm Cappella Tornabuoni, Santa Maria Novella, Florence On the third level there are two frescoes, side by side, that deal with the mission of Saint John the Baptist. In the picture on the right, he is preaching, and in the next picture he is baptizing Christ. The same landscape is continued through both scenes, linking them to one another. The fifth scene of the cycle depicts the Preaching of St John the Baptist. "The fifth contains the preaching to the multitudes showing the attention of the people in hearing new things..." (Vasari). While St John in a fur robe is making didactic gestures and preaching about the coming of the Messiah to an intent group of listeners, Christ is already approaching. Unnoticed by the Baptist, who is pointing to his cross-staff, Christ is stepping out of the background into the scene between the rocks. Worthy of note in the preaching scene, and typical of Ghirlandaio, is the group of women on the left, with a beautiful figure seen from behind. Another figure seen from behind is seated at the feet of the preaching Saint John. The naked sitting child is Ghirlandaio's quotation of classical sculpture. Author: GHIRLANDAIO, Domenico Title: Preaching of St John the Baptist Time-line: 1451-1500 School: Italian Form: painting Type: religious

Il discepolo di Giovanni Battista

Ci sono molti fatti di Andrea l'apostolo e uno di questi è che fu discepolo di Giovanni Battista prima di essere adiscepolo di Gesù. We read of an encounter between Andrew, John, and Jesus in John 1:40-42 “Andrew, Simon Peter’s brother, was one of the two who heard what John had said and who had followed Jesus.

La prima cosa che fece Andrea fu trovare suo fratello Simone e dirgli:

“Abbiamo trovato il Messia (cioè il Cristo)”.

E lo condusse a Gesù». Quello che mi piace della natura di Andrew è che portava sempre le persone a Cristo. Forse aveva fatto la stessa cosa per Giovanni Battista.

It wouldn’t be surprising if he did give the fact that he was bringing others to Jesus. Maybe that’s because Andrew immediately recognized Jesus as the fulfilment of the long-prophesied Messiah (John 1:41).

Andrea e ilapostolo Filippo once even brought some Greeks to meet Jesus (John 12:22) so the thing that impresses me most about Andrew is that he forsook everything and everyone to follow Jesus and then was determined to bring others to Christ. How much am I like that or how far do I fall short of that willingness to forsake all and bring others to Christ?

Il rapporto di Sant'Andrea con Gesù

Nei Vangeli sinottici e negli Atti, i dodici apostoli sono sempre elencati in tre gruppi di quattro individui. Il primo di questi gruppi indica coloro che erano i più vicini a Gesù. Comprende le due coppie di fratelli: (1) Pietro e Andrea, figli di Giona, e (2) Giacomo e Giovanni, figli di Zebedeo.

Scorrendo i fatti dell'apostolo Andrea è interessante vedere che era uno dei quattro discepoli più vicini a Gesù, ma sembra essere stato il meno vicino dei quattro.

Ciò si riflette nel fatto che più volte Pietro, Giacomo e Giovanni sembrano avere un accesso privilegiato a Gesù, mentre Andrea non è presente.

Per esempio, Pietro, Giacomo e Giovanni erano presenti per la Trasfigurazione, ma Andrea non era presente. Erano i tre più vicini, mentre Andrew era un quarto lontano. Questo è ironico.

Abbandonando tutto

Sia Andrea cheapostolo Pietrolasciato tutto alle spalle per seguire Gesù per diventare “pescatori di uomini”. Questo è sbalorditivo se ci pensi perché hanno lasciato la sicurezza del lavoro per tutta la vita, l'unica cosa che avevano mai saputo, tutto ciò che era loro familiare, e hanno dovuto lasciare anche la loro famiglia, allontanandosi tutti su invito di Gesù.

Le parole "Immediatamente lasciarono la barca e il loro padre e Lo seguirono” rivelarci la vera natura di questo “tutto” che hanno lasciato per seguirlo. Hanno abbandonato sia la vita che il padre e la famiglia.

Quello che il loro padre deve aver provato a riguardo non è detto, ma ci si chiede se Andrew e il padre di Peter abbiano cercato di dissuaderli entrambi e quando non ci è riuscito, devono essere rimasti sbalorditi.

Preghiera a Sant'Andrea Apostolo

st andrew prayer
O glorious St. Andrew, you were the first to recognize and follow the Lamb of God. With your friend, St. John, you remained with Jesus for that first day, for your entire life, and now throughout eternity.
As you led your brother, St. Peter, to Christ and many others after him, draw us also to Him. Teach us to lead others to Christ solely out of love for Him and dedication in His service. Help us to learn the lesson of the Cross and to carry our daily crosses without complaint so that they may carry us to Jesus. Amen.

Conclusione Andrea Apostolo Fatti

I fatti di Andrea l'apostolo ci hanno fatto capire che la vita di Andrea è un esempio per noi, sia che come lui, abbiamo bisogno di portare le persone a Cristo e di andare in tutto il mondo, anche se è il nostro prossimo. Ha abbandonato tutto per seguire Cristo, inclusa la sua famiglia, la sua sicurezza sul lavoro e persino la sua nazione nell'ultima parte della sua vita.

Risorse Andrea Apostolo Fatti

Scroll to Top