The Apostle Saint Bartholomew

st. bartholomew
San Bartolomeo

Bartholomew Nathanael, Talmai’s son, lived in Cana of Galilee.

Three parallel knives are his apostolic symbol. According to legend, he was a missionary in Armenia and to some scholars, he was the only one of the 12 disciples to have royal blood or noble birth.

Il nome proprio di San Batholomew si traduce come "Figlio di Tolmai o Talmai" (2 Samuele 3:3). Talmai era il re di Ghesur, e sua figlia, Maaca, era la moglie di Davide e la madre di Assalonne.

  • Ogni elenco dei discepoli include il nome di Bartolomeo (Matteo 10:3; Marco 3:18; Luca 6:14; Atti 1:13).

    Questo, tuttavia, non era il suo nome di battesimo; era il suo secondo nome. Il suo vero nome era molto probabilmente Natanaele, e Gesù si riferì a lui come "un vero israelita, senza malizia" (Giovanni 1:47).

Il Nuovo Testamento ci dice molto poco di lui. Secondo la tradizione fu un grande studioso della legge e dei profeti, oltre che un grande ricercatore delle Scritture.

Divenne un uomo completamente devoto al falegname di Nazareth e uno dei missionari più audaci della Chiesa. Si dice che abbia predicato insieme a Filippo in Frigia, Ierapoli e Armenia.

saint bartholomew by pinturicchio (bernardino di betto), italian, c. 1497, tempera on wood panel - princeton university art museum
Saint Bartholomew by Pinturicchio (Bernardino di Betto), Italian, c. 1497, tempera on wood panel - Princeton University Art Museum 

È considerato il fondatore e martire della Chiesa armena. Tuttavia, la tradizione dice che abbia predicato in India, e la sua morte sembra sia avvenuta lì. Morì martire per il suo Signore. È statoscorticato vivo con i coltelli.

Nascita/Primi anni di San Bartolomeo

Il cristianesimo orientale lo commemora l'11 giugno, mentre la Chiesa cattolica lo commemora il 24 agosto. La Chiesa d'Inghilterra commemora Bartolomeo Apostolo con una festa il 24 agosto.

San Bartolomeo Vita con Gesù

Quando Filippo condusse Natanaele da Gesù, le prime parole che gli disse furono:

"Ecco un vero israelita, senza malizia!"

Natanaele era perplesso, chiedendosi come Gesù potesse riconoscerlo.

Gesù disse a Natanaele che lo conosceva da sempre e che avrebbe visto cose molto più grandi di quelle che aveva visto fino a quel momento. La dichiarazione di Natanaele che Gesù è il Figlio di Dio è il primo caso registrato di qualcuno che accetta Gesù come Figlio di Dio.

San Bartolomeo rimase sbalordito quando Gesù chiese,

"Come mi conosci?"

“Prima che Filippo ti chiamasse quando eri sotto il fico, io ti vidi”, rispose Gesù. San Bartolomeo interpretò la rivelazione di Gesù come un invito a seguirlo.

Ad eccezione di coloro che erano presenti, nessuno avrebbe saputo che San Bartolomeo era vicino a questo fico in questo punto. Tuttavia, Gesù ne era consapevole e, significativamente, Gesù affermò: "Prima che Filippo ti chiamasse". Per lo meno, la reazione di San Bartolomeo suggerisce questo “Rabbi, tu sei Figlio di Dio! Tu sei il re d'Israele!» (Matteo 1:47,49)

bartholomew
Saint Bartholomew

Bartolomeo nella Bibbia

Bartolomeo è elencato tra i Dodici Apostoli di Gesù nei tre vangeli sinottici: Matteo, Marco e Luca, e compare anche come uno dei testimoni dell'Ascensione; in ogni occasione, però, viene nominato in compagnia di Filippo.

I viaggi e il missionario di Bartolomeo

Secondo la leggenda, dopo la morte, la risurrezione e l'ascensione di Cristo, Bartolomeo evangelizzò in Oriente, inclusa la Mesopotamia, la Persia, la regione del Mar Nero e forse l'India. Eccetto perSaint John, luimorto da martire, come fecero tutti gli apostoli.

Secondo la leggenda, Bartolomeo convertì il re d'Armenia scacciando un demone dall'idolo principale del tempio e poi distruggendo tutti gli idoli. In un impeto di rabbia, il fratello maggiore del re fece arrestare, picchiare e giustiziare Bartolomeo.

Fatti di vita di San Batholomew

L'identificazione del Bartolomeo dei Vangeli sinottici e degli Atti con il Natanaele del Vangelo di Giovanni è rafforzata dal fatto che Natanaele fu portato a Cristo dall'apostolo Filippo (Gv 1,45) e Bartolomeo è sempre posto accanto a Filippo in gli elenchi degli apostoli nei vangeli sinottici.

Se questa identificazione è corretta, allora fu Bartolomeo che disse di Cristo,

martyrdom of saint bartholomew
Martyrdom of Saint Bartholomew

“Può venire qualcosa di buono da Nazaret?” (Gv 1:46)

That remark elicited Christ’s response when he first met Bartholomew:

“Ecco un vero israelita, in cui non c'è frode” (Giovanni 1:47).

Bartolomeo divenne un seguace di Gesù dopo che Cristo gli rivelò le circostanze della chiamata di Filippo ("sotto il fico", Giovanni 1:48).

«In verità, in verità vi dico: vedrete i cieli aperti e gli angeli di Dio salire e scendere sul Figlio dell'uomo»,

Cristo ha detto a Bartolomeo.

Riflessione di San Batholomew

Bartolomeo o Natanaele? Ancora una volta ci troviamo di fronte alIl fatto di San Batholomewche sappiamo molto poco della maggior parte digli apostoli.

Gli sconosciuti, invece, erano le pietre di fondazione, i 12 pilastri del nuovo Israele, le cui 12 tribù ora circondano l'intera terra.

Their personalities were secondary without diminishing their great office of carrying tradition from first-hand experience, speaking in the name of Jesus, putting the Word Made Flesh into human words for the world’s enlightenment.

La loro santità non era una riflessione interiore sulla loro posizione davanti a Dio. Era un dono che si sentivano in dovere di condividere con gli altri.

La Buona Notizia è che tutti sono chiamati alla santità di essere membra di Cristo, per il grazioso dono di Dio. Il semplice fatto è che l'umanità è priva di significato a meno che Dio non sia la sua totale preoccupazione. Allora l'umanità, resa santa dalla santità di Dio, diventa la creazione più preziosa di Dio.

giorni di festa

Le feste del Santo Apostolo San Bartolomeo sono l'11 giugno, il 25 agosto (traslazione delle sue reliquie) e il 30 giugno (festa dei Dodici Apostoli). Si ritiene che sia la stessa persona commemorata il 22 aprile con gli apostoli Luca e Clemente come Natanaele dei Settanta.

martyrdom of saint bartholomew by gioacchino assereto, 1630 ad, oil on canvas - accademia ligustica di belle arti
Martirio di San Bartolomeo di Gioacchino Assereto1630 dC olio su tela Accademia Ligustica di Belle Arti

La morte di San Bartolomeo

Varie tradizioni descrivono vari metodi di esecuzione di Bartolomeo. Si dice che sia stato decapitato o che gli sia stata tolta la pelle e crocifisso a testa in giù, simile aSaint Peter.

Nell'iconografia cristiana, viene mostrato con in mano un coltello da conciatore, che viene utilizzato per separare la pelle di un animale dalla sua carcassa. Alcune raffigurazioni hanno sullo sfondo, mentre altre (in particolare il Giudizio Universale di Michelangelo) mostrano Bartolomeo con la pelle drappeggiata sul braccio.

Le reliquie di San Bartolomeo giunsero dall'Armenia all'isola di Lipari (nei pressi della Sicilia) nel VII secolo, secondo la leggenda. Nell'809 furono trasferiti a Benevento, in Campania, a nord-est di Napoli, e infine nel 983 alla Chiesa di San Bartolomeo nell'Isola, sull'isola del Tevere a Roma.

San Giuseppe lo vide all'altare nella festa dell'apostolo Bartolomeo. Fece cenno a Giuseppe e prese il santo Vangelo dalla mensa dell'altare, stringendolo al petto con le parole: Il Signore ti benedica e il tuo canto rallegri il mondo intero.

San Giuseppe iniziò quindi a comporre inni e canoni per adornare la Festa dell'Apostolo San Bartolomeo e le Feste di molti altri santi, componendo in totale circa 300 canoni.

I santi Giovanni Crisostomo, Cirillo di Alessandria, Epifanio di Cipro e altri insegnanti della Chiesa credono che l'apostolo Bartolomeo e Natanaele siano le stesse persone (Giovanni 1:45-51, 21:2).

Looking for great products about Saint Bartholomew? Then check out the Saint Bartholomew Shopping Zone.

apostel bartholomeus s. bartholomaevs
Apostel Bartholomeus S. Bartholomaevs

Chiave di San Bartolomeo da asporto

Non ci sono molte informazioni disponibili su Bartolomeo. Era uno dei discepoli più ristretti di Gesù, uno dei dodici e un devoto seguace di Cristo. La Chiesa cattolica lo rappresenta con tre coltelli paralleli a causa del suo creduto metodo di morte come martire scorticato vivo.

Il nome Bartolomeo significa "figlio di Talmai" (a volte è scritto, Tolman). Suo padre era il re di Ghesur, rendendo Bartolomeo un membro della famiglia reale. Era considerato uno studioso specializzato nella legge e nei profeti. Nacque a Cana di Galilea, il luogo del primo miracolo registrato di Gesù, che lanciò il Suo ministero terreno.

Bartolomeo e gli altri discepoli, conosciuti come gli apostoli o inviati, furono testimoni del ministero di Gesù per circa tre anni. Dopo la morte di Gesù, lanciarono il movimento che divenne noto come cristianesimo.

Questo rende Bartolomeo uno dei più importanti eleader autorevolidella chiesa primitiva, e molto probabilmente contribuì alla diffusione del Vangelo in regioni specifiche durante il primo secolo, ma non è mai esplicitamente menzionato o individuato in nessuna delle epistole.

Riassunto di San Bartolomeo

San Bartolomeo fu scelto come uno dei dodici apostoli dal nostro benedetto Signore stesso.

San Bartolomeo fu scelto come uno dei dodici apostoli dal nostro benedetto Signore stesso.

Diversi dotti interpreti della Sacra Scrittura ritengono che questo apostolo fosse lo stesso Natanaele, nativo di Cana di Galilea, dottore della legge giudaica e uno dei settantadue discepoli di Cristo, al quale fu condotto da san Filippo, e il cui l'innocenza e la semplicità di cuore hanno meritato il più alto elogio dalla bocca divina del nostro Redentore.

È menzionato tra i discepoli che si radunarono in preghiera dopo l'ascensione di Cristo e, come gli altri, ricevette lo Spirito Santo. Essendo eminentemente qualificato dalla grazia divina per svolgere le funzioni di apostolo, portò il Vangelo attraverso i paesi più barbari dell'Oriente, penetrando nelle Indie più remote.

Tornò poi nella parte nord-occidentale dell'Asia, dove incontrò san Filippo a Hierapolis, in Frigia.

Di conseguenza, si recò in Licaonia, dove istruì il popolo nella fede cristiana; tuttavia, non conosciamo nemmeno i nomi di molti dei paesi in cui ha predicato.

Tuttavia, il nome Bartolomeo è un cognome che significa "figlio di Tholmai" (Bar-Thomas, o Bartholomaios in greco). Di conseguenza, Bartolomeo è comunemente identificato con Natanaele, che è menzionato nel vangelo di san Giovanni (Giovanni 1:45-51; 21:2) ma non nei vangeli sinottici.

Tuttavia, il nome Bartolomeo è un cognome che significa "figlio di Tholmai" (Bar-Thomas, o Bartholomaios in greco). Di conseguenza, Bartolomeo è comunemente identificato con Natanaele, che è menzionato nel vangelo di san Giovanni (Giovanni 1:45-51; 21:2) ma non nei vangeli sinottici.

Resources

Scroll to Top Protetto da miniOrange