The Untold Truth

The Apostle’s Untold Truth

La verità non raccontata dei 12 discepoli dimostra che non devi essere un frequentatore regolare di una chiesa cristiana per sapere che Gesù, che i cristiani adorano come Figlio di Dio e Salvatore del mondo, notoriamente aveva 12 uomini che lo seguivano per la maggior parte del tempo e lo ascoltai parlare.

La verità non raccontata dei 12 discepoli dimostra che non devi essere un frequentatore regolare di una chiesa cristiana per sapere che Gesù, che i cristiani adorano come Figlio di Dio e Salvatore del mondo, notoriamente aveva 12 uomini che lo seguivano per la maggior parte del tempo e lo ascoltai parlare.

They also regularly asked him stupid questions so he could explain the essence of God’s Kingdom in simple analogies. These 12 men are commonly referred to as Jesus’ disciples, which simply means “students,” but they are more appropriately referred to as the Twelve 12, which means “those sent forth,” because they were given a literal mission from God to preach to all countries.

Mentre St. Paul is sometimes referred to be one of the Twelve Apostles, he never met Jesus during his lifetime. And while notorious traitor Judas Iscariot was replaced among i 12 Apostoli by Matthias, much wasn’t said about Matthias. So, just looking at the disciples named in the Gospels, here’s what we know and what we don’t — from canon, Apocrypha, tradition, and elsewhere about the untold truth of the 12 Disciples of Jesus.

Simon Pietro, la Roccia

Simon, the son of Jonah (or John), better known by the cool moniker Jesus gave him, Peter, is probably the most renowned of the 12 Apostles, and possibly Jesus’ first. (Jesus most likely called him Kapha in Aramaic, which translates as “Peter” in Greek.)

Because both terms imply “rock,” his name is Simon “the Rock” John’s Son.) Peter is the subject of several notable episodes in the canonical Gospels, most notably the episode in which he (briefly) walks on water, the time he denied knowing Jesus three times, and the time he chopped off someone’s ear to save Jesus from being imprisoned.

Pietro era il primo capo della chiesa primitiva quando Gesù tornò in cielo; perCattolici, è il primo papa, e per la chiesa orientale, è il primo Patriarca di Antiochia. Nell'arte, di solito viene mostrato mentre stringe le chiavi, un riferimento alla promessa di Gesù di dargli le chiavi del Cielo e della Terra. Nell'arte, è comunemente abbinato all'apostolo Paolo; puoi notare la differenza perché Paolo ha una lunga barba da filosofo (ed è tipicamente calvo) mentre Pietro ha una corta barba da lavoratore.

Per vedere la fine della vita di Pietro, devi rivolgerti agli Atti extracanonici di Pietro, che mostrano che ha una battaglia mortale tra maghi con il malvagio Simon Magus prima di essere svergognato dal fantasma di Gesù per andare a Roma per esserecrocifisso a testa in giù, e ora una croce rovesciata è chiamata Croce di San Pietro.

Andrea, il Primo Chiamato

While there is no shortage of information to be found about Peter — in the canonical Gospels, in the Acts of the Apostles, in the two New Testament letters that bear his name, and in the numerous extracanonical books that bear his name — there is considerably less to be found about his brother Andrew.

The Gospels of Matthew and Mark tell us that Peter and Andrew (whose name comes from the Greek word for “manliness”) were fishermen that Jesus called to be “fishers of men”; the Gospel of John adds that Andrew and the Apostle John were followers of Jesus’ cousin John the Baptist and he was the first to recognize Jesus’ divinity.

Saint Andrew
Saint Andrew

Per questo motivo ilLa Chiesa Ortodossa lo chiama il Primo Chiamato. Otherwise, apart from being mentioned by name as being present at important events, the only other major thing Andrew does in the canon is found in the kid with the loaves and fishes that Jesus uses to feed the five thousand.

Outside of canon, however, the Acts of Andrew tell us that Andrew went on to perform great deeds, including raising the dead, magically defeating entire armies by himself, escaping wild animals, doing a magical abortion, summoning an earthquake, and rescuing a fellow Apostle from cannibals. According to tradition, he was crucified on an X-shaped cross, conosciuta come Croce di Sant'Andrea, come quella che si trova sulla bandiera scozzese.

James the Greater
Guido Reni Saint James the Greater

James, il figlio del tuono

The brothers Peter and Andrew were not the only ones in Jesus’ entourage. Even more well-known as a pair are James and John, Zebedee’s sons, who are also known as the Sons of Thunder, probably due to their irascibilità.

To distinguish himself from the other apostle named James, James is commonly referred to as Giacomo il Maggiore, with “greater” implying that he was older (though he also has a more significant role within the Gospels). James and John were also fishermen summoned by Jesus on the beach, and they appeared to be Jesus’ primary dudes among the Twelve Apostles, along with Peter.

Ad esempio, quando Gesù si trasformò in raggi di luce e apparve lo spirito di Mosè, quei tre erano gli unici presenti. Giacomo e Giovanni pensavano di essere abbastanza significativi da essere seduti accanto a Gesù in cielo. (Gesù disse: "No.")

Secondo gli Atti degli Apostoli, il re Erode Agrippa fece uccidere di spada Giacomo, facendoloil primo dei Dodici Apostoli ad essere ucciso. Di conseguenza, non ha avuto avventure post-canoniche, ma ciò non significa che non gli siano stati attribuiti romanzi non canonici. Il più importante di essi è il Libro Segreto di Giacomo, in cui Gesù svela i misteri della redenzione a Giacomo e Pietro dopo la sua risurrezione.

Frans Hals Dutch Saint John the Evangelist
Frans Hals Dutch Saint John the Evangelist

John, l'altro Figlio del Tuono

Diversi nomi del Nuovo Testamento sono così diffusi che a volte può essere difficile determinare chi è chi. Nomi come Maria, Simone, Giacomo, Giuda e Giovanni sono tra questi.

Many churches believe that John the Apostle, the son of Zebedee and brother of James, is the same person as John the Evangelist (who wrote the Gospel of John), John the Presbyter (who [probably] wrote the three Epistles of John in the New Testament), John of Patmos (who wrote the Book of Revelation), and the mysterious figure known as the Disciple Jesus Lo.

Ma possono essere tutte persone distinte. Per lo meno, possiamo essere certi che Giovanni Battista è un individuo distinto.

Secondo la leggenda, Giovanni era il più giovane dei Dodici Apostoli e sopravvisse a tutti loro a causa di una combinazione della sua giovinezza e del fatto che eramai martirizzato, nonostante diversi tentativi.

Secondo gli Atti non canonici di Giovanni, qualcuno ha cercato di avvelenare il vino di Giovanni, ma ha sciolto il veleno benedicendo la sua coppa. (Questo di solito è mostrato nell'arte da John che tiene una tazza contenente un serpente.) Le sue altre imprese includono resuscitare una coppia sposata dai morti, usare proiettili mentali per distruggere un altare di Artemide e forzare magicamente le pulci a lasciare la sua stuoia finché non ha finito di dormire .

Saint Philip
Saint Philip

Filippo, l'Ammazzadraghi e Convertitore di Capre

Once you’ve passed the two pairs of brothers among the Twelve Apostles, the other disciples of Jesus begin to fade into the background. For example, Philip (whose Greek name translates as “the man likes horses“) is listed as coming from Peter and Andrew’s hometown, presenting Jesus to another of the Twelve Apostles, and then, like, being there at other things.

Avverte anche Gesù che non sarebbero mai stati in grado di acquistare cibo a sufficienza per servire 5.000 persone (oops). Questo è tutto quello che c'è da fare. Da allora, rintracciare la sua biografia diventa un po' più difficile, poiché c'è un altro uomo di nome Filippo Evangelista che viene spesso confuso con lui.

Fortunatamente, gli Atti di Filippo del IV secolo aiutano a colmare alcune lacune su ciò che accadde a Filippo dopo la fine del Nuovo Testamento. In esso, Filippo va in Grecia, Frigia e Siria con sua sorella biologica, Mariamne, e il fratello spirituale, Bartolomeo.

Durante i suoi viaggi, converte una capra parlante e un leopardo parlante al cristianesimo prima di sconfiggere un drago. Tuttavia, converte la moglie del magistrato scorretto, che ha Filippo e Bartolomeoeseguito su croci rovesciate. (La Croce di Filippo, invece, è capovolta.) Bartolomeo viene inizialmente liberato ma diventa anche martire.

Saint Bartholomew Martyrdom
Saint Bartholomew Martyrdom

Bartolomeo, o forse Natanaele

Poiché è menzionato solo in tre dei quattro Vangeli, l'Apostolo Bartolomeo ha meno informazioni su di lui nei Vangeli canonici rispetto alla maggior parte dei Dodici Apostoli. Il Vangelo di Giovanni non menziona mai un Bartolomeo, ma piuttosto un Natanaele, che molti studiosi ritengono essere la stessa persona.

Part of the reason for this is that Bartolomeo isn’t a legitimate name — it simply means “Son of Talmai” — and the other primary reason is that in the first three Gospels, Bartholomew is usually associated with Philip, and John describes Nathanael as Philip’s buddy whom he presents to Jesus.

Questo è tutto ciò che sappiamo dal canone, ma per fortuna, la tradizione post-canonica ha ancora una volta le spalle. Le domande di Bartolomeo, un testo particolarmente sorprendente, dipinge Bart come l'unico dei Dodici Apostoli disposto a porre a Gesù le domande difficili dopo la sua risurrezione, e le risposte includono Gesù che solleva la terra come una coperta per aprire un portale per l'Inferno e evocando Satana in modo che Bartolomeo possa calpestargli il collo, così come il segreto di Dio e il primo appuntamento di Maria.

Esistono diverse versioni della sua morte, ma la più nota è che lo fossescorticato vivodal re d'Armenia, quindi è spesso raffigurato nell'arte con la sua pelle vuota.

Doubting Thomas
Saint Thomas

Thomas, the Doubter, and the Twin

Thomas has survived in public memory considerably longer than the majority of the Twelve Apostles, thanks to one event in one Gospel – John. We still refer to him as “dubitando di Tommasoperché ha affermato che non avrebbe creduto che Gesù fosse risorto se non lo avesse visto e non avesse sentito i buchi dei suoi chiodi.

Thomas is also known by the Greek name Didymus; both names imply “twin,” therefore we may assume he was a twin. Whose twin, however, is unknown.

C'è una pletora di scritti apocrifi su o attribuiti a Tommaso, incluso il Vangelo di Tommaso, che contiene alcuni detti di Gesù altamente non ortodossi, e il famoso Vangelo dell'infanzia di Tommaso, che descrive le esperienze di Gesù da bambino.

Negli Atti di Tommaso,Thomas viaggia in India(l'area con cui è maggiormente identificato anche adesso) e dirige mentalmente un gruppo di segugi e un leone a mangiare un signore che lo schiaffeggia, poi si confronta con un drago e numerosi demoni.

Secondo la leggenda, è colui che battezzò i Tre Re e, dopo aver convertito il re dell'India resuscitando suo fratello dai morti, fu crivellato di lance. Sembra piuttosto leale per un ragazzo famoso per la mancanza di fede.

Saint Matthew
San Matteo

Matthew, the Evangelist, and Taxman

The Apostle Matthew is perhaps more known as an evangelist than as one of the Twelve Apostles. The first book of the New Testament is named after him, and the Gospel of Matthew is said to have been written by him.

However, he does not do much in the Gospels themselves. According to Matthew’s Gospel, he was a tax collector(considerato più schifoso allora di quanto lo siano ora) che abbandonò il suo lavoro nel bel mezzo di un turno quando Gesù gli chiese di uscire.

This tale is told by St. Mark and St. Luke as well, but their tax collector is named Levi, thus tradition holds that the two names relate to the same guy. The Gospel of John makes no mention of Matthew.

Sfortunatamente, Matthew non ha esperienze post-canoniche interessanti, ma è legato a molte opere non canoniche.

Poiché il Vangelo di Matteo è stato scritto per un pubblico ebraico, a Matteo sono attribuiti diversi vangeli del terzo secolo prodotti per cristiani etnicamente ebrei come i Nazareni e gli Ebioniti.

C'è anche un Vangelo dell'infanzia a lui attribuito, sebbene sia principalmente una rivisitazione dei più famosi Vangeli dell'infanzia di Tommaso e Giacomo. Si pensa che Matteo sia stato martirizzato, anche se nessuno sa come o dove.

James the Less
Giacomo il Minore

James, forse Less, forse Just

James is one of the most prevalent and, as a result, most perplexing names in the New Testament. The Apostle James, son of Alphaeus, is most likely, although not always, the same as the James the Less (younger) described in Matthew and Mark.

Potrebbe essere la persona fondamentale nella chiesa primitiva conosciuta come Giacomo il Giusto, noto anche come Giacomo il Fratello di Gesù.

E, a seconda del tipo di religione che frequenti, il modo in cui interpreti la parola "fratello" può variare notevolmente. (Secondo i Vangeli, Gesù aveva almeno quattro fratelli: Giacomo, Giuda, Ioses e Simone; tuttavia, le chiese che credono nell'eterna verginità di Maria affermano che "fratello" in questo contesto implica "cugino".)

Le leggende precedenti dicevano che erano figli di Giuseppe da un precedente matrimonio.) Se Giacomo, figlio di Alfeo, è Giacomo il Giusto, fu il primo capo della chiesa a Gerusalemme ed è l'autore accreditato di opere diverse come la canonica Lettera di Giacomo e lo straordinario Vangelo dell'infanzia di Giacomo, che racconta la storia dell'infanzia di Maria fino alla nascita di Gesù, durante la quale la mano di una levatrice viene bruciata per verificare se Maria è ancora vergine.

Se James the Less non è anche James the Just, l'unica cosa che sappiamo di lui è che lo eracrucified in Egypt.

Saint Jude
Saint Jude

Jude, l'Oscuro

Throughout the Gospels, the Apostle Jude is given many names, including Thaddeus in Matthew and Mark (some manuscripts of Matthew even call him “Lebbaeus who was surnamed, Thaddeus). The Gospel of John emphasizes that he is not the same Judas as Judas Iscariot.

Questa differenza viene mantenuta nei tempi attuali riferendosi a lui come San Giuda o Giuda Taddeo piuttosto che solo Giuda. Giuda, come Giacomo il Minore, può essere o meno uno dei fratelli (o “fratelli”) di Gesù. Se lo è, è molto probabilmente l'autore della canonica Epistola di Giuda, che afferma di essere stata scritta dal fratello di Giacomo il Giusto.

A causa dell'incomprensione tra Giuda Taddeo e Giuda Iscariota, San Giuda è conosciuto come ilsanto delle cause perse. L'idea è che i cristiani sarebbero riluttanti a pregare San Giuda per paura di pregare erroneamente Giuda Iscariota, quindi dovrebbero essere disperati per chiamare Giuda.

Because Jude and Bartholomew are said to be the first to bring Christianity to Armenia, they are both patron saints of that country. Instead, in the apocryphal Acts of Simon and Jude, Jude is paired with Simon the Zealot, and the two go to Persia, where they are both martyred. In art, Jude is usually shown clutching the axeche lo uccise.

the Apostle Simon the Zealot
Saint Simon

Simone, il cosa?

Il nome dell'apostolo Simone compare solo una volta nella Bibbia in vari elenchi dei Dodici Apostoli, quindi tutto ciò che sappiamo di lui è il suo nome. Il problema è che anche il suo nome diventa confuso nella traduzione. Questo Simone è conosciuto come Simone il Cananeo, Simone il Cananeo o Simone lo Zelota per distinguerlo da Simon Pietro.

Il problema era che Simone non era né di Canaan né di Cana. Questo è un errore di traduzione poiché è conosciuto con il termine ebraico "qanai", che significa "zelante", riferendosi al suo altro soprannome, lo Zelota. La difficoltà con il nome "Zelota" è che ha portato molte persone a supporre che questo Simone fosse vissuto nel I secolo d.C.

Gli Zeloti erano un movimento politico che cercava di incitare alla rivolta contro i conquistatori romani della Giudea. La difficoltà è che questo movimento è emerso solo diversi decenni dopo gli eventi dei Vangeli. Quindi, molto probabilmente, Simone lo Zelota era davvero, davvero preso dalla Bibbia.

Al di fuori del canone, non si sa molto di Simon: dovrebbe aver viaggiato in Persia con Jude, dove erasegato a metà. Di conseguenza, è naturalmente il patrono di coloro che osservavano le cose per vivere.

Judas kisses Jesus
Giuda bacia Gesù

Giuda Iscariota, il traditore (o è lui?)

Judas Iscariot (the name “Iscariot” is obscure; it could mean “man from Kerioth” or it could be related to the Latin word “Sicarius,” which means “assassin”) is one of history’s most famous villains, placed by Dante in Hell’s innermost circle, being eternally chewed on by Satan alongside the two men who betrayed Caesar.

È, ovviamente, così noto per aver consegnato Gesù alle autorità romane - indicando la sua identità baciandolo - in cambio di 30 denari d'argento che il nome "Giuda" è ancora usato in varie situazioni per indicare il tradimento di qualsiasi numero di persone, animali o cose.

Matteo dice che Giuda si pentì del suo tradimento e...si è impiccato, mentre gli Atti degli Apostoli dice che usò l'argento per comprare un campo dove inciampò e poi esplose come un Gusher di sangue.

Le ragioni del tradimento di Gesù da parte di Giuda rimangono sconosciute. Secondo Luca e Giovanni, lo fece sotto il potere di Satana; alcune interpretazioni recenti suggeriscono che Giuda fosse insoddisfatto del fatto che Gesù non fosse un messia politico più militante.

Il Vangelo di Giuda recentemente scoperto, invece, dice che Giuda era, in realtà, il discepolo più devoto di Gesù. Si dice che poiché la crocifissione di Gesù era un passo essenziale verso la salvezza, Gesù esortò Giuda a tradirlo affinché la sua missione potesse essere completata, e Giuda accettò volontariamente l'eterna macchia sul suo carattere.

silver coins
silver coins

Conclusione L'incalcolabile verità dei 12 discepoli

La verità indicibile dei 12 discepoli in sintesi mostra come 12 uomini hanno risposto alla chiamata ad essere discepoli di Gesù.

Erano ebrei, gente comune analfabeta e umili credenti che hanno rinunciato a tutto per seguire Cristo. Gesù ha addestrato questi ragazzi ad essere leader per tre anni. Gesù intendeva che i discepoli alla fine prendessero il sopravvento e portassero a termine il lavoro che aveva iniziato.

What we do know about Jesus is that He picked regular, unpolished individuals to be His apostles. They were the most frequent of the commons. They were farmers and fishermen from rural regions. Christ purposefully avoided the wealthy, aristocratic, and prominent individuals of society, instead favoring the dregs of society. That has always been the case in God’s economy. He exalts the humble and despises the arrogant.

Resources The Untold Truth of the 12 Disciples
Jesus and the disciples
Scroll to Top